I muretti a secco patrimonio dell’umanità

Quante volte li abbiamo incontrati camminando in montagna o semplicemente in natura? Ebbene l’UNESCO ha iscritto l’”arte dei muretti a secco” nella lista degli elementi immateriali dichiarati Patrimonio dell’Umanità, in quanto rappresentano “una relazione armoniosa fra l’uomo e la natura”.

Clicca qui per maggiori info

Precedente

La prima neve, ma fino a quando?

Successivo

L’Etna, le eruzioni e il territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén